Live Radio

‘9 GENNAIO 1900’ - Mauri: “Milinkovic-Manchester? Se non è fatta poco ci manca”

PAROLA ALL'OPINIONISTA

‘9 GENNAIO 1900’ - Stefano Mauri: “É normale che ci sia un po’ di preoccupazione per un mercato cessioni che non si sblocca. Ci sono tante operazioni da fare, da Wallace a Durmisi, passando per Patric e lo stesso Badelj che credo abbia chiesto di andar via. Vedremo se Inzaghi lo convincerà a restare. Milinkovic? Credo che per come ha parlato il presidente Lotito e per la tranquillità con cui il ragazzo ha affrontato il ritiro, la partenza se non è cosa fatta poco ci manca. Credo che il Manchester lo abbia individuato come sostituto ideale di Pogba. Gli inglese stanno aspettando di cedere il francese al Real per poi spendere una parte dei soldi per il serbo. Ci sono giocatori il cui destino sarà dettato anche da come andrà il ritiro in Germania. Per quanto riguarda Berisha penso che le prossime due settimane saranno decisive. Sarà Inzaghi a valutarlo, a percepire la sua condizione per poi riferire al diesse Tare. Da lì ci saranno altri giorni per operare eventualmente sul mercato.