Live Radio

Wallace-Wolverhampton, corsa contro il tempo: la FA prolunga la chiusura delle operazioni

INDISCREZIONI

AGGIORNAMENTO: La Football Assosiation ha comunicato che, per i club che hanno necessità di definire operazioni all'ultimo secondo a livello burocratico, ci saranno altre 24 di tempo. Una buona notizia per dunque per il fronte Wallace-Wolverhampton, per il quale si attende un permesso speciale proprio dalla FA.

 

Dopo Pedro Neto e Bruno Jordao, anche Wallace potrebbe raggiungere il Wolverhampton. Nelle ultime ore Jorge Mendes sta lavorando alla chiusura dell'affare, ma restano da limare alcuni dettagli. Il primo riguarda la formula: la Lazio vorrebbe un prestito con obbligo di riscatto, mentre gli inglesi opterebbero volentieri per il solo diritto. Il secondo è la cifra: la Lazio vorrebbe almeno 7 milioni per il centrale brasiliano, al momento l'offerta arriva a toccare i 5. Vista la presenza di Mendes nell'operazione però, non sembra così difficile arrivare a dama. Mancano oltretutto poche ore al termine del mercato inglese. Wallace al momento è a Roma (ufficialmente per motivi fisici). L'accordo dunque è la via di mezzo: 6 milioni. Manca tuttavia un passaggio fondamentale, ovvero riuscira ad ottenere dalla Football Assosiation un permesso speciale. Wallace infatti non ha un curriculum adatto (presenze in Nazionale) per essere tesserato, ma il club inglese sta lavorando per ottenere comunque il via libera dalla FA. Mancano poche ore alla fine del mercato, serve un'accelerata decisiva.