Live Radio

Pavlovic, non è finita: la Lazio ci riproverà a gennaio?

INDISCREZIONI

Non è ancora finita, la Lazio continua a monitorare Pavlovic per la difesa. Il giocatore del partizan classe 2001, in estate è stato vicinissimo al trasferimento a Roma. Dopo aver sostenuto più volte le visite mediche però l'affare è saltato. Con un comunicato il ds Tare aveva sottolineato tuttavia che 'il trasferimento non è andato a buon fine per un mancato accordo fra le parti' e non per questioni fisiche. I rapporti con il procuratore Vukic sono buoni, anche perché nell'affare c'è lo zampino di Kezman, agente di Milnkovic. La Lazio era pronta ad investire circa 5,5 milioni per il centrale serbo e – nonostante abbia appena rinnovato con il Partizan – sarebbe pronta a tornare alla carica a gennaio. Nell'intervista di ieri al Corriere dello Sport, lo stesso ds biancoceleste ha tenuto viva la pista.