Live Radio

Correa, ora la sosta per ripartire più forte: la Lazio lo consola

APPROFONDIMENTO

L’uomo della domenica, in negativo purtroppo. Joaquin Correa ci teneva a segnare quel rigore, voleva dedicare il gol a sua nonna, recentemente scomparsa, e ritrovare la fiducia in se stesso. Inzaghi lo ha capito ed accontentato, scavalcando nelle gerarchie del dischetto anche Luis Alberto, ma la traversa ha rovinato tutto.Come riporta il Corriere dello Sport, attorno all’argentino si è stretta tutta la squadra che lo rivuole al più presto al massimo del rendimento. Per ora, in questo avvio di stagione, un solo squillo con la Sampdoria, poi tante occasioni divorate sotto porta, dal derby alla gara di San Siro, fino all’errore decisivo di Bologna. Ora la sosta per ritrovarsi e ripartire. Lo scorso anno restò a secco dal novembre 2018 all’aprile 2019, ma iniziò a trovare il gol nei momenti importanti. Lo staff di mister Inzaghi è a sua disposizione per fargli acquisire nuovamente la fiducia giusta e riportare il “Tucu” al massimo splendore. Lazionews.eu

Tempo di esecuzione: 0.080636024475098
Controller: Articoli
ID Pagina: 11132
Elemento caricato: Articolo #11132
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 72630b062e3d6d02
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 27
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1