Live Radio

Inzaghi amaro: "Girone era alla portata, paghiamo i nostri errori. Il rigore? Era clamoroso" (AUDIO)

DICHIARAZIONI

Simone Inzaghi, al termine di Lazio-Celtic, ha risposto alle domande dei cronisti in conferenza stampa: "Abbiamo ancora qualche speranza, gli scozzesi possono battere anche il Cluj. Noi dobbiamo vincere e vedere cosa succede all'ultima partita. C'è rammarico, il girone era ampiamente alla nostra portata. In partita abbiamo messo tante energie. Qualche giocatore non stava benissimo, ho insistito, Leiva e Caicedo sino a ieri sera non si erano allenati. In un'altra partita non avrebbero giocato. Dopo il primo gol serviva il secondo. Di mezzo ci si mettono pali, parate e rigori. Il rigore era clamoroso, l'arbitro ha indirizzato la partita. 23 tiri contro 10, dovevamo vincere. I loro gol sono per colpa di nostri errori individuali che la nostra squadra non può permettersi. Jony e Berisha? Hanno fatto quello che avevo chiesto. Berisha è entrato con lo spirito giusto creandosi anche un'occasione da gol. Ha sbagliato un passaggio, anche gli altri potevano rimediare al suo errore".

Tempo di esecuzione: 0.10104203224182
Controller: Articoli
ID Pagina: 11602
Elemento caricato: Articolo #11602
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: e81f2d0b006fc8dc
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 27
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1