Live Radio

Inzaghi predica umiltà: “Restiamo con i piedi a terra, è solo l’inizio” (AUDIO)

DICHIARAZIONI

CONFERENZA LIVE - Mister Inzaghi presenta la sfida con l'Udinese:

"Domani incontreremo una squadra organizzata e fisica che però ha qualità. Ad esempio in attacco hanno tante soluzioni come Lasagna, Okaka e Nestorovski. Poi le mezzali come De Paul, Mandragora e Walace che giocherà al posto di Jajalo. Lo stesso Pussetto. Ci possono mettere in difficoltà.

Quanto contano i suoi record?

Mi interessa la prestazione della squadra, facendo prestazioni le vittorie vengono di conseguenza. Dobbiamo rimanere umili e organizzati, tutte le partite nascondono grandissime difficoltà. Giovedì è stata dispendiosa, qualcuno ha tirato il fiato. Dopo l'allenamento di oggi farò le scelte.

Questa Lazio sembra quella di 
due anni fa, però la difesa subisce di meno. Quanto conta in questo Milinkovic?

Sergej si sta sacrificando, ci dà una mano. Ma non penso solo a lui, penso alla squadra che è molto più organizzata, lavoriamo insieme da altri due anni, anche gli attaccanti ci danno una mano. Cerco di spronarli, sono loro che alzano la pressione. Il momento è positivo, ma rimaniamo coi piedi a terra. C'è da lavorare, abbiamo margini di miglioramento"

AUDIO - https://m.mixcloud.com/Radiosei/conferenza-simone-inzaghi-pre-lazio-udinese-30112019/