Live Radio

Difesa blindata, cinque gare senza subire reti. In quattro con la stessa linea difensiva...

APPROFONDIMENTO

Uno dei fattori della Lazio terza in classifica, oltre al quartetto offensivo, è anche il reparto difensivo. Sono solamente 14 i gol subiti in campionato, che fanno dei biancocelesti la terza miglior retroguardia di questa Serie A. A fare impressione, però, sono i numeri riguardanti le partite a porta inviolata.

Come riportato dal Corriere dello Sport, con la vittoria contro l’Udinese, sono saliti a 5 i clean-sheet in questo campionato; come InterJuventus Verona. A simboleggiare l’equilibrio del reparto arretrato, è il fatto che in quattro delle cinque partite in cui i biancocelesti non hanno subito gol il terzetto difensivo era lo stesso: ovvero quello composto da Luiz Felipe, Acerbi Radu. Solo contro il TorinoPatric aveva sostituito l’italobrasiliano. A dimostrazione che Inzaghi ha trovato il giusto equilibrio nel reparto arretrato con uno specifico assetto. Lazionews.eu