Live Radio

150 milioni, un solo punto in classifica: le differenze fra Lazio ed Inter

APPROFONDIMENTO

Fra Lazio ed Inter c'è una differenza abissale. Non è la classifica a stabilirlo, anzi, visto che domenica in un Olimpico strapieno andrà un scena un vero e proprio scontro al vertice, ma a livello di spese e costi gestionali. La Lazio, terza in classifica ad un punto dai nerazzurri, ha un monte ingaggi di 70 milioni: L'Inter più del doppio, 145. Non è finita, perché mettendo a paragone le ultime due sessioni di calciomercato, c'è una differenza di spese enorme. Il club di Suning, ha speso ben 177 milioni (comprensivi degli obblighi di riscatto per alcuni giocatori) sul mercato. La Lazio appena 28 e tutti nella sessione estiva. L'acquisto più oneroso per la Lazio è Manuel Lazzari (con l'inserimento di Murgia come contropartita per la SPAL) e per l'Inter Lukaku, pagato ben 65 milioni.