Live Radio

George Clooney punta all'acquisto del Malaga: svolta per il caso Jony?

RASSEGNA STAMPA

Nella telenovela Lazio-Jony-Malaga spunta George Clooney. Lui, la star di Hollywood. Può entrare a far parte della vicenda di mercato esplosa in estate. Clooney, prima dell’emergenza coronavirus, era in ballo per acquistare il Malaga dallo sceicco Al Thani, cugino del boss del Paris Saint-Germain. Se subentrerà erediterà la diatriba che s’è aperta dopo l’arrivo di Jony a Roma. Il giocatore spagnolo si svincolò unilateralmente per giusta causa: nel suo contratto c’era una clausola rescissoria, gli permetteva di trasferirsi in un club di massima serie nel caso in cui il Malaga fosse rimasto nella serie B spagnola (cosa che è accaduta a giugno). Gli spagnoli, secondo alcune ricostruzioni, prima avrebbero detto sì al passaggio del giocatore, poi si sarebbero opposti. Jony a quel punto ha strappato l’accordo. Il Malaga si è rivolto alla Fifa per chiedere un giudizio, la causa è in corso. La Lazio ha provato più volte a trovare un accordo per chiudere il contenzioso, il Malaga non ha mai accettato indennizzi (ritenuti bassi) e contropartite tecniche (Minala). L’arrivo di Clooney al Malaga potrebbe aprire nuovi scenari, ci sarebbe un punto di contatto diverso, si potrebbe provare a riparlarne per trovare un’intesa e transare. La Lazio e Jony hanno ottenuto un transfer provvisorio a fine agosto, permette al club di utilizzare il giocatore e allo stesso di giocare. Se il caso rimarrà oggetto di contenzioso alla Fifa, saranno i giudici a stabilire se Jony era nelle condizioni di liberarsi o se al Malaga andrà riconosciuto un risarcimento danni. Se ne saprà di più in futuro, quando l’emergenza lo consentirà. Certe cause sono lunghe, oggi ancora di più. Per tornare a Clooney si sa che è stato chiamato da Antonio Banderas, altra star, originario di Malaga nonché residente. Clooney è socio della Shed Media Group, è una casa cinematografica che ha prodotto la serie tv Brigada Costa del Sol, successo diffuso sulla piattaforma Netflix, è ambientata a Malaga. Al Thani avrebbe sparato grosso chiedendo 100 milioni per il club, non può far altro che abbassare le pretese, è in crisi finanziaria. Si vedrà. Corrieredellosport.it