Live Radio

Kumbulla, la Lazio non molla: ecco il piano per superare una super concorrenza

INDISCREZIONI

La Lazio non molla il difensore dell'Hellas Verona Marash Kumbulla e nonostante la forte concorrenza di Inter, Chelsea e Borussia Dortmund, il ds Tare è convinto di potercela fare. Sul piatto, per convincere il giocatore, c'è la Champions League e la possibilità di crescere in modo graduale giocando con continuità, due elementi che non sono scontate quando si parla di big europee. I gialloblu non vogliono accettare contropartite per lasciarlo partire e quindi sarà necessario capire quale esborso cash sarà necessario. I biancocelesti sono in corsa, molto dipenderà anche dalla volontà del gioiellino classe 2000. Il giocatore anche nel recente passato ha dimostrato di non decidere solo con il portafoglio, dicendo per esempio no al Napoli lo scorso mese di gennaio. In precedenza, quando era in Primavera, ha detto no anche alla Juventus per riconoscenza nei confronti della società di Setti, dimostrando così di essere pronto anche a non prendere la decisione che ai più potrebbe sembrare la più scontata. A riportarlo è Il Corriere dello Sport. Scritto da Pietro Lazzerini