Live Radio

'SVB' - Barbano (Vicedir. Corriere dello Sport): "Hanno eletto il calcio a capro espiatorio da purificare" (AUDIO)

ESCLUSIVE

Dal Corriere dello Sport. "Nell’inestricabile complicazione di divieti, protocolli, prescrizioni ridicole, oltre che scientificamente incoerenti, c’è un parallelo con quella reazione autoimmune che la malattia ha scatenato in molte vittime, facendo sì che la morte non fosse causata dalla replicazione virale quanto dall’iperattività degli anticorpi. Il sistema istituzionale italiano ha reagito come un organismo le cui difese sono mal regolate e sprigionano tossine che infettano anche le parti buone. Così il paternalismo statalista, l’intransigenza moralistica, una certa dose di anarchico individualismo, da sempre parte del background del Paese, hanno eletto il calcio a capro espiatorio da purificare". A firma del vicedirettore ALESSANDRO BARBANO,inte4venuto queta mattina ai microfoni di Radiosei. Ascolta audio