Live Radio

Reja presenta Kumbulla: “Giovani così non ce ne sono, ha senso tattico e personalità”

DICHIARAZIONI

Edy Reja, ex tecnico biancoceleste e ct dell’Albania, in un’intervista al Corriere dello Sport ha detto la sua su Marash Kumbulla, ormai vicinissimo alla Lazio: “E’ un difensore intelligente, molto bravo negli anticipi, forte nel gioco aereo, soprattutto è un ragazzo con la testa sulle spalle: possiede ancora grandi margini di miglioramento. E’ molto attento, si muove a testa alta, guarda le posizioni, ha senso tattico.  E’ un colpo di mercato perché è giovane e completo. L’ho visto giocare da centrale e credo sia il suo ruolo naturale, ma sta facendo benissimo anche come terzo centrale di sinistra, è particolarmente adatto alla difesa a tre, può coprire tutte e tre le tre posizioni. Diventerà un top player, per squadre di alta classifica. Giovani così non ce ne sono in Italia. E’ destro e non ha difficoltà a sinistra, se sai giocare a calcio non si creano problemi, ha una buona personalità. La personalità è un aspetto fondamentale per qualsiasi giocatore. Se indossi le maglie di club come Lazio, Milan o Juve devi averne per emergere. Lui, da questo punto di vista, è uno sicuro. Non gli interessa molto chi c’è intorno, non ha paura. Lo avevo consigliato al Napoli, mi sembrava che a gennaio lo avessero preso o quasi. Le relazioni erano buone, ne avevamo parlato anche con Tare”. Laziopress.it