Live Radio

FORMELLO - Inzaghi sceglie Marusic a sinistra, aspetta Acerbi e rinuncia ancora a Caicedo

FORMELLO

Ultimo impegno di una stagione interminabile che significa anche ultima rifinitura a Formello. Alle 18 la squadra è scesa in campo a Formello prima della partenza per Napoli fissata in serata. Simone Inzaghi ha già le idee chiare sulla formazione che affronterà i campani, solo un cambio rispetto alla vittoria contro il Brescia che riguarda la fascia sinistra con Marusic che partirà dall’inizio. Il montenegrino ha vinto il ballottaggio con Jony e Djavan Anderson, provati rispettivamente da mezzala e da esterno a destra. Sulla corsia di destra è confermato ovviamente Manuel Lazzari così come non si tocca il trio in mediana composta da Milinkovic, Parolo e Luis Alberto. Nessuna sorpresa in attacco con la coppia Correa-Immobile che dovrà scardinare la difesa di Gattuso. Invariata anche la difesa con Patric e Acerbi ai lati di Luiz Felipe davanti Strakosha. Prosegue la gestione fisica del numero 33 che rimane in palestra durante la fase tattica sul campo dei compagni. Come nei precedenti impegni farà un provino in mattinata ma non ci sono grossi dubbi riguardo una sua rinuncia. Da valutare la presenza di Cataldi e Caicedo che non si sono visti sul terreno di gioco, il centrocampista sta smaltendo ancora il fastidio alla caviglia mentre l’equadoregno è alle prese con una infiammazione al tendine d’achille. A sensazione il primo siederà in panchina mentre l’attaccante rimarrà nella capitale. Laziopress.it