Live Radio

“Indicatore di liquidità”, ecco cosa blocca le ufficializzazioni di Fares e Muriqi: serve prima una cessione

RASSEGNA STAMPA

Fares e Muriqi sono gli ultimi acquisti in casa Lazio, per loro sembrerebbe mancare solo l’ufficialità. Stando a quanto riportato da La Repubblica, serve una cessione in casa biancoceleste per “sbloccare” i due giocatori. Si deve vendere per rispettare il cosiddetto “Indicatore di liquidita“, un parametro stabilito dalla Figc nel 2015, che misura il grado di equilibrio  finanziario tra entrate ed uscite nel breve termine (12 mesi) di un club. Pertanto diventa fondamentale cedere almeno Bastos, per procedere alla doppia spesa. Laziopress.it