Live Radio

'QDL' - Sergio: "Campionato aperto a tutto, anche per il vertice. Flaminio? Se dovesse diventare lo stadio della Roma..." (AUDIO)

ESCLUSIVE

RAFFAELE SERGIO in collegamento a 'QDL': "Dispiacerebbe molto se la società Roma dovesse mettere la mani sul Flaminio. Sono del parere che sia lo stadio della Lazio, io ho giocato quasi sempre in quell'impianto e ci sono molto affezionato. Quello di oggi è un campionato anomalo e falsato, le formazione viene decisa dai tamponi, per i tecnici è molto complicato. Anche per questo è un campionato aperto a tutto, anche per la vittoria finale. Crotone è un campo difficile e sarà una gara difficile, ma la Lazio ha tutte le qualità per vincere. Ha recuperato Immobile, dipende solo dalla Lazio anche se il Crotone gioca un buon calcio. Può essere una gara che può dare una bella iniezione di fiducia a tutto. l'ambiente. Giocare tre volte a settimana è molto complicato, avere una rosa competitiva ed avere gran parte della rosa a disposizione fa la differenza. Luiz Felipe? Giocatore importante con margini di crescita"