Live Radio

Lotito spera nell'Inter, ma Keita ha in mente solo la Juve

CALCIOMERCATO

Appare sereno, totalmente rilassato, si gode il momento: ogni giorno che passa lavora a suo favore come il mercato. Keita ieri mattina ha concluso l’allenamento sfidando nell’attacco uno contro uno e poi tiro in porta prima Hoedt e poi Bastos. Sfottò, battute, l’approvazione dello staff tecnico di Inzaghi che seguiva a bordo campo lo show del senegalese. Keita quasi certamente domani sera alla Rosaleda di Malaga, nell’ultimo test prima della finale di Supercoppa con la Juve, giocherà in coppia con Immobile. Felipe Anderson è fermo per un affaticamento muscolare.Lotito cederà il senegalese soltanto in cambio di 25 milioni di euro più bonus per arrivare quasi a 30. Forse potrà scendere appena, ma serviranno 23-24 milioni di base fissa più altri 3-4 per arrivare a 27- 28. Sono gli stessi soldi che aveva garantito il Milan e che poi sarebbe stato disposto a sborsare De Laurentiis per portarlo al Napoli. Gli inglesi del West Ham erano arrivati persino a mettere 32 milioni sul tavolo e avevano raggiunto un accordo con la Lazio. La proposta non è stata presa in considerazione da Keita, che ambisce a un top club.Marotta e la Juve sinora si sono esposti con un’offerta (appena inferiore ai 20 milioni) ritenuta insufficiente dalla Lazio. corrieredellosport.it

La Lazio spera nell'Inter. O meglio, spera nel suo maggior alleato nella telenovela infinita con protagonista Keita, Walter Sabatini. Lui il maggior fautore di un affare tra Lazio e Inter per il classe '95, con un incremento, nelle ultime ore, di contatti tra il club nerazzurro e l'entourage del senegalese. Come riporta il Corriere della Sera, i biancocelesti puntano sull'Inter per contrastare la Juventus, votata a un certo immobilismo, in quanto convinta di avere la preferenza del giocatore. Sabatini, dal canto suo, va letteralmente matto per Keita, tanto da aver pensato di portarlo alla Roma dodici mesi fa, senza pensare alle conseguenze di un trasferimento del genere. I rapporti con il procuratore dell'attaccante sono buoni, ma l'Inter dovrebbe trovare una sistemazione per Candreva o Perisic. L'ipotesi interista è l'unica che possa spostare l'ago della bilancia: Keita ha fatto capire chiaramente di non gradire né Milan né Napoli. Restano in corsa Inter e Juve che, nel frattempo, chiede un incontro a Lotito nei prossimi giorni, volendo anche prima della Supercoppa. Il presidente della Lazio prende tempo e aspetta altre offerte. Magari, la mossa giusta dell'Inter.lalaziosiamonoi.it

Tempo di esecuzione: 0.083065986633301
Controller: Articoli
ID Pagina: 1479
Elemento caricato: Articolo #1479
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 579eb02fcba13d07
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1