Live Radio

Peruzzi-Lotito, l'incontro tarda: Matri il piano B

APPROFONDIMENTO

Intanto in serata era già a Roma, Lotito. Ancora nessun incontro con Peruzzi, che aspetta la sua telefonata per un chiarimento. Inzaghi e Tare spingono, ma spunta pure il piano b nel caso in cui le dimissioni del dt non dovessero rientrare in poco tempo: l’ex Matri, attuale braccio destro del diesse, già lavora dentro, sta studiando anche da club manager e potrebbe ricoprire quel ruolo. Una soluzione – riporta Il Messaggero – che si profilerebbe soltanto però nel caso in cui fosse Peruzzi a dire definitivamente addio, dopo il confronto.

laziopress.it