Live Radio

'QDL' - Barchiesi (Radio Rai): "La Champions resta una chimera". Berardino (GdS): "Prossime due gare diranno molto"

PAROLA ALL'OPINIONISTA

MASSIMO BARCHIESI in collegamento a 'QDL': "La cosa positiva della partita con la Fiorentina è stato il risultato. Ho notato l'assillo di non portare a casa i tre punti, in questo momento nella squadra c'è mancanza di serenità, malgrado la gara sia iniziata molto bene con la rete di Caicedo e la rete annullata ad Immobile. Da quel momento in poi, la Lazio ha lasciato campo alla Fiorentina che per fortuna ha grandi difficoltà offensive. Sul 2-0 sembrava che la gara fosse chiusa, poi il finale è stato sofferto per il grave errore di Strakosha. La speranza è che questa vittoria sblocchi dal punto di vista mentale la squadra. In questo momento raggiungere il quarto posto mi sembra una chimera. Devi provarci, certamente, anche se sta per arrrivare un calendario molto complicato. La sperenza è che ci sia una seconda parte di stagione travolgente, ma le concorrenti sono molte e non mi sembra ci sia la volontà di fare mercato. La Lazio non può fare un passo indietro non andando in Champions"

NICOLA BERARDINO (GdS) in collegamento a 'QDL': "La vittoria con la Fiorentina è fondamentale, la concorrenza per la Champions restano molti, ma ci sono ancora molte gare da giocare. Vittoria arrivata a fatica ma anche con tenacia. Le prossime due gare possono dire molto, non dimenticando che è un campionato strano per tutti. Le gerarchie sono tutte da vedere, l'auspicio è che la stagione della Lazio possa ora svilupparsi in maniera diversa. Fortunatamente Immobile è in condizioni strepitose, per il resto sta mancando la continuità dei giocatori più importanti. E' una Lazio che in campionato si è espressa molto al di sotto delle proprie possibilità, perdendo troppi punti con le piccole"