Live Radio

FORMELLO - Derby senza sorprese: Caicedo con Immobile, Radu in difesa, Correa-Lulic dalla panchina

FORMELLO

Il dado è tratto. Inzaghi ha scelto l’undici che affronterà la Roma nel derby domani sera allo stadio Olimpico. Confermata in blocco la formazione che ha vinto a Parma con gli importanti recuperi di Lulic e Correa per la panchina. Il bosniaco è finalmente tornato dopo quasi un anno di assenza, è rientrato nella lista Serie A ed è pronto al debutto stagionale. Per quanto riguarda l’argentino invece è stata una corsa contro il tempo, avverte ancora un leggero fastidio ma non vuole mancare ad un appuntamento così importante. Fiducia quindi a Caicedo in attacco insieme a Ciro Immobile, l’equadoregno sta vivendo un eccellente periodo di forma con le voci di mercato che si sono allontanate. Tra l’altro alla Roma ha già segnato e ha voglia di ripetersi proprio come l’attaccante napoletano. Confermato in blocco il centrocampo con Inzaghi che ha chiesto alla squadra di giocare più compatta in entrambe le fasi. Il tecnico non vuole lasciare troppo campo da coprire a Lucas Leiva chiedendo uno sforzo a Milinkovic e Luis Alberto. Sulle corsie laterali sarà un duello ad alta velocità: da un lato il confronto fra Lazzari e Spinazzola, dall’altro toccherà a Marusic fronteggiare Karsdorp. L’unico dubbio poteva riguardare la retroguardia con Hoedt e Radu a contendersi un posto da titolare. Inzaghi però vuole affidarsi ai suoi fedeli scudieri quindi fiducia al rumeno che si muoverà con Luiz Felipe ai fianchi di Francesco Acerbi che dovrà arginare Dzeko. Fra i pali poche alternative con Reina a difendere la porta biancoceleste. La Lazio è pronta, vuole cambiare rotta a questa stagione e il derby è la partita giusta per un nuovo sprint.

laziopress.it