Live Radio

FORMELLO - Inzaghi prepara la Lazio di Coppa: Strakosha-Fares verso il rientro, Parolo dietro, occasione Muriqi, staffette per alcuni titolari

FORMELLO

FORMELLO – Secondo allenamento della settimana per la Lazio dopo la ripresa di ieri. I biancocelesti hanno cominciato a preparare il prossimo impegno. Giovedì sera alle 21:15 la squadra di Inzaghi allo stadio Olimpico ospiterà il Parma di D’Aversa. Il match sarà valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia e ovviamente la Lazio avrà come obbiettivo il passaggio ai quarti. In tal caso, Immobile e compagni affronteranno l’Atalanta al Gewiss Stadium di Bergamo (match previsto il 27 gennaio), ma prima testa al Parma.

L’ALLENAMENTO – Seconda seduta mattutina di fila per la Lazio. I biancocelesti si sono ritrovati sul campo centrale di Formello dalle ore 11:00. Anche oggi gruppo abbastanza nutrito a disposizione di Inzaghi. Il tecnico piacentino rispetto a ieri ha ritrovato anche Caicedo (seduta differenziata per lui). L’allenamento di oggi è iniziato con un riscaldamento diviso in mobilità articolare e possesso palla. Dopodiché largo alle prime prove tattiche anti Parma. In base a queste ultime, considerando che siamo all’antivigilia del match, Inzaghi ha già dato alcuni indizi. Tra i pali tornerà Strakosha.

Davanti a lui l’unico ad essere schierato di nuovo sarà il solito Acerbi, il quale agirà con Hoedt e a sorpresa potrebbe toccare a Parolo sul centrodestra della retroguardia. A centrocampo confermati Lazzari e Luis Alberto, mentre Akpa Akpro sostituirà Milinkovic, Escalante farà le veci di Leiva in cabina di regia e a sinistra dopo oltre un mese va verso il ritorno dal 1’ Fares. Lulic sogna invece una chance nel secondo tempo. Infine, in attacco Correa è destinato al ballottaggio con Pereira. Uno dei due affiancherà Muriqi. Mentre i compagni si allenavano sul campo centrale, su quello accanto si è visto anche Cataldi. Il centrocampista dopo il guaio muscolare accusato contro il Parma in campionato oggi ha lavorato a parte correndo a secco.

ASSENTI – Solo due gli assenti. Innanzitutto Luiz Felipe. Il brasiliano sembra essere tornato in Germania per effettuare dei controlli alla solita caviglia dolorante e di conseguenza salterà la sfida di Coppa Italia. Al momento è a rischio anche per il Sassuolo domenica, ma Inzaghi spera di recuperarlo subito. Infine, dopo il turno di riposo concesso ieri a Caicedo, oggi è toccato a Immobile, ancora affaticato dopo la grande vittoria nel derby. Ieri il bomber biancoceleste aveva effettuato solo metà allenamento per poi rientrare negli spogliatoi. Cittaceleste.it