Live Radio

Bayern, Flick: "Con la Lazio dovremo essere al top, ho parlato con Klose del gioco di Inzaghi. Goretzka giocherà"

AVVERSARIO

Vigilia di Champions anche per il Bayern Monaco, che in serata arriverà a Roma dove domani affronterà la Lazio. Per commentare l'andata degli ottavi di Champions, il tecnico bavarese Flick è intervenuto in conferenza stampa. Di seguito le sue dichiarazioni:

"Non sono uno che cerca scuse. I primi tempi contro Francoforte e Bielefeld non sono stati buoni. Ora dobbiamo essere al top in Champions League: sono partite speciali per noi e mi aspetto che la squadra sia particolarmente motivata. Ci rendiamo conto di cosa è successo negli ultimi giorni. Voglio che il Bayern mostri quello che può fare fin dall'inizio e sono convinto che la squadra lo farà vedere domani. La Lazio ha giocato bene contro il Borussia Dortmund. Klose ha un buon occhio, lui conosce bene Inzaghi ed abbiamo parlato anche con lui per conoscere meglio i biancocelesti. Sule ha avuto un piccolo problema, gli abbiamo concesso un po’ di riposo in vista della partita di domani".

Come sta Sule?
"Süle si è infortunato, quindi non si è allenato oggi. Gli abbiamo dato l'opportunità di riposarsi, ma viaggerà con noi per Roma. Potrebbe giocare Kimmich come difensore destro. Lo decideremo domani".

Sul rientro di Goretzka:
"Bisogna andarci piano quando si rientra dal Coronavirus. In realtà avevamo programmato con lui di farlo giocare solo 30 minuti a Francoforte e poi dall'inizio contro la Lazio. Vediamo quanto può resistere, per noi sarebbe importante averlo".