Live Radio

FORMELLO - Una sola novità per il riscatto: torna Hoedt, fuori Musacchio. Sempre Correa con Immobile

FORMELLO

Sciolti i dubbi in difesa per Simone Inzaghi. Dopo le ultime prove tattiche, il tecnico della Lazio ha scelto i tre per il reparto arretrato in vista della sfida al Bologna. Confermato Patric a destra, che vince il ballottaggio su Musacchio. Al centro torna Wesley Hoedt, con Acerbi, l’unico intoccabile, che si sposta sul centrosinistra. Marusic confermato a centrocampo, agirà sulla fascia sinistra, con Lazzari sul versante opposto. In mezzo tocca ancora a Leiva con Escalante squalificato e niente chance per Cataldi. Ai suoi lati Milinkovic e Luis Alberto. In attacco Inzaghi non rinuncia a Correa con Immobile. Ciro non è al meglio, ma scenderà in campo ancora una volta dal primo minuto a caccia di gol contro un Bologna che figura tra le sue vittime preferite. Notizie positive per Radu: il romeno per il secondo giorno consecutivo corre in maniera blanda. Il suo recupero procede bene, proverà a rimettersi a disposizione nei primi dieci giorni di marzo.

Lazio, la probabile formazione (3-5-2) - Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi.

corrieredellosport.it