Live Radio

Maietta (Collegio Garanzia Coni): "Lazio-Torino? Dopo Juve-Napoli non si arriverà al terzo grado di giudizio"

DICHIARAZIONI

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo è intervenuto Angelo Maietta, membro del Collegio di Garanzia Dello Sport, sulla questione rinvio di Lazio-Torino dopo il focolaio Covid scoppiato tra le fila granata: "Le decisioni delle Asl? Se noi continuiamo a parlare di Juve-Napoli vuol dire che non è stata compresa la ratio che ha chiuso il capitolo. È una storia già vecchia, perché discuterne ancora!? Avranno processi decisionale lenti". Sulle diversità tra Torino e Napoli: "Il tema è questo: capisco che la vicenda faccia notizia dal punto di vista giornalistico, ma dal punto di vista del diritto sportivo cambia. Ci siamo detti più volte in trasmissioni che avevano sbagliato Lega e FIGC. La sentenza delle sezioni unite ha chiarito. Non mi sento di fare differenze. Noi abbiamo avuto la sentenza per Juventus-Napoli in periodo di prima applicazione del protocollo. Dopo che questo è stato chiarito, sarebbe stato il contrario se li avessero fatti partire. Le sezioni unite non hanno detto questo: se le condizioni previste dal protocollo non possono concretizzarsi, allora si va al piano b". Corrieredellosport.it