Live Radio

'QDL' - Ordine: "Lazio-Torino? Non sarà 3-0 a tavolino, il giudice sportivo farà prevalere le disposizioni dell'Asl" (AUDIO)

ESCLUSIVE

FRANCO ORDINE in collegamento a 'QDL': "Quelli di Pirlo è stata una scelta di natura economica e condizionata dalle ristrette tempistiche post campionato scorso. Hanno puntato dritto su Pirlo, pensando che fosse la scelta più utile per dare vita ad un ricambio generazionale iniziato tempo fa. Lazio-Torino? Intanto non credo che verrà omologato il 3-0. Quando il giudice Mastrandrea avrà tutta la documentazione dell'Asl di Torino è chiaro che saranno prevalenti le cause dei forza maggiore che hanno impedito al club granata di disputare la partita. La questione Napoli è diversa, lì tutto è stato deciso a tavolino. Quando il Colleggio di Garanzia del Coni stabilisce che le pronuncie delle autortà sanitarie hanno priorità assoluta su tutto, stabilisce un precedente importante. Nel caso del Torino, sono documentati i motivi di forza maggiore. Questa è una squsdra che non si è mai più allenata. Il rinvio della gara era inevitabile, c'erano tutte le condizioni. Ho letto che Lotito ha intenzione di andare fino al Tar. Se io fossi il presidente della Lazio non vorrei andare oltre lo sport".