Live Radio

Soldi russi, idee olandesi È un Vitesse ambizioso

AVVERSARIO

In Olanda lo chiamano Chelsea 2.0 per il legame diretto con i Blues, formalizzato nel 2013 con l’acquisto del club da parte del businessman russo Alexander Chigrinsky, amico e compagno d’affari di Roman Abramovich, che già dal 2010 aveva iniziato a foraggiare il Vitesse, salvandolo dalla bancarotta. Così sono stati ben 23 i giocatori arrivati in prestito dal club di Londra negli ultimi sei anni, anche se oggi nessuno di questi è titolare. Il Vitesse insomma è un club capace di camminare con le proprie gambe. La scorsa stagione è arrivata la vittoria della Coppa d’Olanda, primo trofeo in 125 anni di storia. Scontata quindi la conferma del tecnico Henk Fraser, che nonostante in estate abbia perso i due uomini migliori (Van Wolfswinkel e Baker, autori di 30 dei 51 gol complessivi segnati in campionato), ha plasmato una squadra altrettanto solida e competitiva.

La conferma è arrivata da un inizio di stagione molto positivo, con 3 vittorie nelle prime 4 giornate, 11 gol fatti e il secondo posto in classifica dietro il Feyenoord campione d’Olanda, sfidato ad agosto in Supercoppa, trofeo perso solo ai rigori. In attacco ci sono due meteore della Serie A, Matavz (ex Genoa) e Castaignos (ex Inter), con il primo autore di 4 gol in altrettante partite. Il nome da appuntarsi è quello del kosovaro Rashica, ala destra dalle evidenti potenzialità che necessitano solo di una maggiore costanza. Tocca a lui e al compagno di reparto alla sinistra del tridente Linssen il compito di creare situazioni di pericolo. A centrocampo Baker, rientrato al Chelsea, è stato sostituito dall’ex Ajax Serero, motorino sudafricano dotato di qualità tecniche superiori alla media, e il cui impatto si è subito rilevato fondamentale. Dietro comanda la difesa il georgiano Kashia, centrale con il vizio del gol.

Alec Cordolcini-gazzetta dello sport

Tempo di esecuzione: 0.044166088104248
Controller: Articoli
ID Pagina: 1714
Elemento caricato: Articolo #1714
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: default/articoli
Loading ID: 0df96f79e1b750f3
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 11
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=7)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1
  'spazi_pubblicitari' => int 2
  'pubblicita' => int 2