Live Radio

Berisha: "A Roma ho imparato tanto e sono stato bene, ma avevo bisogno di giocare"

RASSEGNA STAMPA

Da subito protagonista con l'Atalanta dei miracoli, finalmente con i prismi del titolare soltanto sognati alla Lazio. Etrit Berisha sta vivendo la stagione che voleva: confermando attese e premesse al secondo campionato con l'Atalanta. L'albanese non dimentica gli anni in biancoceleste, e, a proposito della sfida di sabato contro la Juventus, parla così: "A Torino è dura per tutti ma la Lazio ha dimostrato anche in questi primi tre mesi di essere una squadra da vertice che può mettere in difficoltà chiunque. Degli anni a Roma conservo uno splendido ricordo perchè ho imparato tantissimo e sono stato bene. Me ne sono andato solo perchè volevo più possibilità di giocare e qui a Bergamo sono felicissimo. Immobile? Con Ciro siamo stati poco perchè quando lui è arrivato a Roma io stavo per cambiare squadra. É un grande attaccante, uno dei migliori in Serie A", riporta la rassegna stampa di Radiosei. 

 

LALAZIOSIAMONOI

Tempo di esecuzione: 0.10492515563965
Controller: Articoli
ID Pagina: 1984
Elemento caricato: Articolo #1984
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 8fedaa837d5206a5
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1