Live Radio

AUDIO - Agostinelli: "Serve consapevolezza di poter fare l'impresa contro la Juventus"

PAROLA ALL'OPINIONISTA

ANDREA AGOSTINELLI in collegamento a 'NMM': "Voglio vedere una Lazio che non si senta sconfitta in partenza. Serve consapevolezza di poter fare l'impresa"

"A prescindere da quelle che saranno le scelte di Allegri, rispetto ai ballottaggi tra Costa-Cuadrado-Mandzukic e Bernardeschi, la squadra bianconera presenterà la stessa cifra tecnica, magari con diverse caratteristiche. Una differenza sostanziale può esserci con l'assenza di Pjanic. Lui è uno che può decidere con un episodio, se non gioca sono contento. Detto questo, la cosa importante è approcciare la partita con la mentalità giusta. Non come è accaduto lo scorso anno, quando la Lazio perse in partenza. Poi speriamo anche nella legge dei grandi numeri, prima o poi dovrà essere battuta tra le mura amiche. Proviamoci, ma soprattutto entriamo in campo con la convinzione che si può fare. Passare oltre ad una sconfitta non si deve, è il momento giusto per fare cose importanti. In caso di vittoria cambierebbe molto, viceversa con una partita persa non sarebbe un dramma"

Tempo di esecuzione: 0.1054220199585
Controller: Articoli
ID Pagina: 1997
Elemento caricato: Articolo #1997
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: f26cc58f195e51ff
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1