Live Radio

Rinnovo pesante che premia una crescita da predestinato

APPROFONDIMENTO

Dopo quelli dei prodotti del vivaio Lombardi e Murgia, ecco che arriva un altro rinnovo, ancora più importante. La Lazio blinda uno dei suoi gioielli più preziosi, Sergej Milinkovic, che ha appena firmato il prolungamento del suo contratto, passando dalla precedente scadenza nel 2019 alla nuova fino al 2022.

MILINKOVIC, INGAGGIO RADDOPPIATO - Ovviamente questo rinnovo del rapporto tra il giovane serbo e il club biancoceleste comporta anche un adeguamento dell'ingaggio, raddoppiato a 1,5 milioni di euro (prima ne guadagnava circa 750mila). La Lazio spegne così sul nascere le sirene in arrivo sia dall'Italia (Juve) che dall'estero per il classe 1995, acquistato nell'agosto 2015 dal Genk per 4,9 milioni, più uno di bonus. Una trattativa lunga, complicata e piena di colpi di scena, come quello finale, quando Milinkovic andò nella sede della Fiorentina e si rifiutò (in lacrime) di accettare la proposta della società gigliata. La proposta dei Della Valle al club belga era superiore a quella della Lazio, ma il giocatore e il suo agente, Mateja Kezman, avevano già dato la loro parola al ds Tare.

GIÀ DIECI GOL CON LA MAGLIA DELLA LAZIO - Da quel momento ha iniziato il suo percorso di crescita nel club biancoceleste, dove fino a questo momento ha collezionato già 67 presenze e 10 gol: gli ultimi due, pesantissimi, nel doppio confronto in semifinale di Coppa Italia contro la Roma. Proprio quelli, forse, hanno spinto la Lazio ad accelerare il discorso per il rinnovo e premiare così Milinkovic, un elemento ormai imprescindibile nel progetto e fondamentale per l'allenatore Simone Inzaghi. È il quarto giocatore più impiegato in questa stagione, dietro solamente Immobile, Parolo e Felipe Anderson. Molti club importanti hanno iniziato a sondare il terreno per lui, inviando spesso osservatori in tribuna allo Stadio Olimpico. Per non correre rischi, Lotito ha deciso di blindarlo.Repubblica.it

Tempo di esecuzione: 0.10391211509705
Controller: Articoli
ID Pagina: 205
Elemento caricato: Articolo #205
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: dee7a182a4231630
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1