Live Radio

Luis Alberto: il gol al Genoa primo passo per riprendersi la Lazio

RASSEGNA STAMPA

Magari in Zona Cesarini, ma anche il desaparecido arrivato da Liverpool via La Coruna sta provando a riprendersi la Lazio. Il gol di Luis Alberto al 91' ha sì evitato la sconfitta della Lazio al Genoa, lo spagnolo è entrato così nella lista dei marcatori di Inzaghi (con il gol di Djordjevic in Coppa Italia sono 16, ndr), una rete che rappresenta il primo passo per convincere Inzaghi a dargli più spazio, anche in ottica conferma per il prossimo anno. Come ricorda la Gazzetta dello Sport, il 24enne spagnolo è costato alla Lazio 5 milioni, cifra non altissima per chi avrebbe dovuto sostituire Candreva. Fino alla prova di Marassi il fantasista sembrava un corpo estraneo, solo 6 presenze per 198'. Erano tante le aspettative sull’ex stellina del Barcellona B (in squadra con Deulofeu), che nel 2013 i Reds acquistarono dal Siviglia per 8 milioni di euro pur senza un minuto di Liga alle spalle. In Inghilterra il ragazzo di San José del Valle non ha sfondato, più fortunato il ritorno in Spagna prima in prestito al Malaga e quindi al Deportivo la Coruna. Le difficoltà del numero 18 a Formello sono iniziate subito: in ritardo come condizione atletica, senza dimenticare il difficile adattamento tattico, lui che già in sede di presentazione disse che “preferiva giocare accentrandosi vedendo più campo rispetto a quanto accade giocando esterni”. A novembre, ha confidato i suoi problemi col calcio italiano: «Non è quello che mi aspettavo. La dinamica di gioco è differente, non sono abituato». Pian piano la situazione è migliorata, anche se il percorso resta decisamente deficitario. Due spezzoni di partita prima del debutto da titolare col Crotone (8 gennaio; il bis una settimana dopo con l’Atalanta) per poi ripiombare nel tunnel anche per qualche guaio fisico. Altri spiragli da part-time contro Chievo e Cagliari. Col Genoa Inzaghi lo ha inserito al 35’ della ripresa, al posto di Parolo. Per giocarsi l’ultima carta a caccia del pareggio. Missione compiuta da Luis Alberto che nella gioia del dopo partita ha sottolineato: «Da qui alla fine del campionato, se l’allenatore mi sceglierà mi farò trovare pronto». Il contratto con la Lazio scadrà nel 2021, il futuro romano di Luis Alberto resta tutto da scrivere.

Tempo di esecuzione: 0.040925025939941
Controller: Articoli
ID Pagina: 258
Elemento caricato: Articolo #258
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, DefaultView
Template: default/articoli
Loading ID: e3d4e1224496aba2
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 11
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=7)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1
  'spazi_pubblicitari' => int 2
  'pubblicita' => int 2
( ! ) Notice: Undefined variable: url in /var/www/radiosei.it/public_html/templates/default/layoutFooter.php on line 105 Call Stack #TimeMemoryFunctionLocation 10.0002361504{main}( ).../index.php:0 20.0028660744ModelCore->run( ).../index.php:9 30.01121269808ModelCore->exec( ).../ModelCore.php:455 40.02871983928DefaultView->render( ).../ModelCore.php:438 50.04182204944include_once( '/var/www/radiosei.it/public_html/templates/default/layoutFooter.php' ).../DefaultView.php:178 '" src="/img/banners/
( ! ) Notice: Undefined variable: id in /var/www/radiosei.it/public_html/templates/default/layoutFooter.php on line 105
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0002361504{main}( ).../index.php:0
20.0028660744ModelCore->run( ).../index.php:9
30.01121269808ModelCore->exec( ).../ModelCore.php:455
40.02871983928DefaultView->render( ).../ModelCore.php:438
50.04182204944include_once( '/var/www/radiosei.it/public_html/templates/default/layoutFooter.php' ).../DefaultView.php:178
.jpg" alt="">