Live Radio

AUDIO 'NMM' - Ing. Messina: "Lo stadio di Tor di Valle diventerà un problema di ordine pubblico. Ci stiamo preparando ai ricorsi"

ESCLUSIVE

#STADIO, ING. MAURIZIO MESSINA (Comitato Difendiamo Tor di Valle) in collegamento a 'NMM': "Lo stadio di Tor di Valle diventerà un problema di ordine pubblico. Ci stiamo preparando ai ricorsi "

"La nostra opinione da tre anni a questa parte non è stata mai presa in considerazione e questo la dice lunga. C'è una supponenza da parte delle istituzioni assoluta, se si fossero degnati di venire a parlare con la gente forse qualcosa poteva andare diversamente. Fare un progetto sulla carta è semplice, ma la differenza la fa l'impatto con il territorio. Noi siamo molto pragmatici, abbiamo partecipato a tutte le sessioni della conferenza dei servizi. L'ultima si è conclusa ieri con tutte le prescrizioni e le delibere. Abbiamo intuito che alcuni interessi politici non vanno a vantaggio della collettività. La questione sulla mobilità salta più all'occhio, ma c'è anche il fatto che in un terreno come questo a massimo rischio geologico, un contatto di cemento come quello che si va a mettere in una zona delicata porta delle ripercussioni. Il problema starà nel fatto che chi abita a Decima si troverà invaso dall'acqua. Viene messa in sicurezza la zona in questione ma non si prende in considerazione quella limitrofa. Si è trovato un escamotage per permettere al costruttore di produrre ancora la documentazione per aggiustare delle criticità palesate dalla penultima conferenza dei servizi. Negli ultimi mesi sono spariti i grattacieli e sono comparsi 17 edifici alti 55 metri. Praticamente hanno "sdraiato" il grattacielo facendolo passare per una grande conquista. Altra grave criticità è quella relativa alla Roma Lido che - secondo il progetto - dovrà garantire un flusso di traffico impensabile e che verrà migliorata solo con l'acquisto di tre treni. In senso complessivo ci saranno grandi problemi di viabilità, noi temiamo che possa addirittura diventare un problema di ordine pubblico perché la gente non riuscirà più a passare in quella zona. Per questo stiamo lavorando percorrere la strada del ricorso"

Tempo di esecuzione: 0.083092927932739
Controller: Articoli
ID Pagina: 2592
Elemento caricato: Articolo #2592
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 8107d266ce0f13f4
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1