Live Radio

AUDIO - Cardone (Repubblica) sulla class action: "Rischia di essere un boomerang per la Lazio"

PAROLA ALL'OPINIONISTA

Giulio Cardone in collegamento a NMM

Dopo il rigore concesso alla Spal ho scritto all'avvocato Mignogna. L'ho pregato di concentrarsi sulla lotta per lo scudetto del 1915 e di lasciar perdere la class action contro gli arbitri. Un faccia a faccia del genere non porterà benefici alla Lazio. Alimenta un clima che è già poco disteso e potrebbe rivelarsi un boomerang micidiale. In questa situazione di muro contro muro chi pensate che ci perda? La class action non aiuterà la Lazio ad avere un rapporto sereno con gli arbitri. Non dico che non si debba fare nulla. Sono d'accordo sul tenere alta l'attenzione su ciò che è successo. Ciò che ho visto a Ferrara non me lo riesco a spiegare, quel dito puntato verso il dischetto ha dell'incredibile. Per non parlare di Lazio-Fiorentina e dell'episodio Giacomelli.

Tempo di esecuzione: 0.096346855163574
Controller: Articoli
ID Pagina: 2980
Elemento caricato: Articolo #2980
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 884eac89d9064804
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1