Live Radio

Anderson: l'esclusione potrebbe non riguardare solo Napoli. Oggi la versione di Inzaghi sul confronto post-Genoa

RASSEGNA STAMPA

Non solo il Napoli: in casa Lazio tiene banco anche il caso Felipe Anderson. Ieri il brasiliano, dopo gli esami del sangue, non si è allenato nuovamente con la squadra. Questa mattina è atteso a Formello per un differenziato. Dopo il colloquio con Tare e Peruzzi, il club procede con diplomazia: la prima mossa - in base al regolamento interno stipulato in estate a Walchsee - sarà una multa salatissima per non aver risposto alla convocazione per il pranzo e aver discusso le scelte del tecnico (oggi in conferenza Inzaghi chiarirà il duro confronto post Genoa). Società e squadra sono dalla parte dell’allenatore: gli interessi del gruppo vengono prima di tutto. Come sottolinea la rassegna stampa di Radioseil’esclusione non ha limiti temporali prestabiliti.Potrebbe limitarsi alla partita col Napoli se l’ex Santos dimostrerà un altro atteggiamento accettando anche la concorrenza, oppure prolungarsi nel tempo. Negli ultimi giorni si sono susseguite le indiscrezioni su una richiesta di cessione da parte del giocatore, anche a inizio gennaio. Di certo, nonostante il mercato in Cina e Brasile sia ancora aperto, non verrà ceduto adesso. Un’eventualità di cui si riparlerà soltanto in estate (piace anche al Napoli). Felipe può essere ancora una risorsa nella corsa Champions. Ma dipende tutto da lui. lalaziosiamonoi.it

Tempo di esecuzione: 0.071154832839966
Controller: Articoli
ID Pagina: 3381
Elemento caricato: Articolo #3381
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: ec7adb6e1c606987
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1