Live Radio

Lazio, non c'è pace con gli arbitri: Banti e i suoi poco felici precedenti

ARBITRI

Una scelta che fa discutere. C'è Napoli-Lazio e viene designato Banti di Livorno. Una scelta che ha fatto infuriare i tifosi biancocelesti, che la vedono come una provocazione. Nell'ottica di una stagione in cui il rapporto tra la classe arbitrale e la Lazio è pessimo. Banti è particolarmente legato al San Paolo quando gioca la Lazio, avendo diretto l'incontro per quattro stagioni di fila, dal 2011 al 2014, direzioni spesso caratterizzate da polemiche ed errori. La società preferisce restare in silenzio, ma non ha affatto gradito la designazione del direttore di gara di Livorno. Oltretutto, dal punto di vista arbitrale la società di Lotito non ha un buon feeling con gli arbitri toscani, visto quanto è successo negli anni e, in particolare, di recente dopo la sfida con il Milan. Nella pancia di San Sir c'è stato un confronto accesissimo tra la coppia arbitrale Irrati-Rocchi e Inzaghi per quel gol di mano non annullato a Cutrone. Il tecnico e qualche dirigente biancoceleste si sono poi stupiti che, a seguito di questo confronto acceso, non ci siano stati provvedimenti disciplinari per il tecnico.
PRECEDENTI HORROR
A Formello riflettono molto su questa designazione, che arriva dopo quanto è avvenuto in settimana con i pesanti striscioni dei tifosi davanti alle sedi dell'Aia e della Figc. I precedenti con l'arbitro toscano parlano di sette vittorie, tre pareggi e dieci sconfitte, di cui quattro appunto con il Napoli al San Paolo. L'errore che nessuno ha dimenticato in casa Lazio è datato 3 aprile 2011. Al San Paolo Banti, con i biancocelesti in vantaggio per 3 a 2, non vide che la palla calciata da Brocchi aveva oltrepassato la linea di porta. Dopo qualche minuto arrivò un rigore dubbio e l'espulsione di Biava, trasformato da Cavani che poi realizzò anche la rete (contestata) del 4-3 al novantesimo. In palio, in quella gara, c'era la Champions. Banti, che ha diretto la Lazio nel recupero con l'Udinese, è stato anche l'arbitro del derby dell'anno scorso, quello della mancata espulsione di Strootman e del rigore prima concesso e poi trasformato in una punizione dal limite. Anche il rapporto Inzaghi-Banti ha precedenti burrascosi: il tecnico è stato espulso in Lazio-Inter della passata stagione, dopo che Keita era ammonito per simulazione per un contatto che in realtà era da rigore.ilmessaggero.it

Tempo di esecuzione: 0.073237180709839
Controller: Articoli
ID Pagina: 3396
Elemento caricato: Articolo #3396
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: e7bd93aa56705313
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1