Live Radio

Rimpianto Immobile: lascia la competizione da capocannoniere

RASSEGNA STAMPA

Non avrebbe immaginato nemmeno lui, Ciro Immobile, che quel gol di ieri sera contro il Salisburgo sarebbe stato anche l’ultimo dell’avventura in Europa League. Il bomber di Torre Annunziata saluta da capocannoniere della competizione con otto centri. Con lui c’è Aduriz mentre alle spalle Junior Moraes della Dinamo Kiev (a quota 7), poi André Silva, Balotelli, Rigoni, Kokorin e Manuel Fernandes (tutti a 6). Tra i giocatori ancora nella competizione ci sono Dabbur e Berisha fermi a 5.  Soltanto Giorgio Chinaglia (nel 1971 in Coppa delle Alpi) e Libor Kozak (nel 2013 in Europa League) riuscirono a diventare capocannonieri nelle competizioni internazionali. La speranza è che nessuno riesca a fare meglio di lui, nelle tre partite che restano. lazionews.eu

Tempo di esecuzione: 1.579216003418
Controller: Articoli
ID Pagina: 4335
Elemento caricato: Articolo #4335
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 70160a27fa08fbd3
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1