Live Radio

Uno spareggio da mille insidie che vale 35 milioni di euro

APPROFONDIMENTO

 una finale annunciata e così sarà. Lazio ed Inter si giocheranno negli ultimi palpitanti 90 minuti dell’Olimpico l’ultimo posto rimasto per la Champions del prossimo anno. Una chanche che l’Inter, dopo la sconfitta con il Sassuolo, probabilmente non sperava più di avere. Un’ultima complicata prova che la Lazio poteva tranquillamente risparmiarsi. Il pareggio di Crotone mette la squadra di Inzaghi nella buona posizione di chi potrà giocarsela avendo a disposizione due risultati su tre, ma quella di domenica rimane una sfida dalle mille insidie. A partire dalla scomoda decisione di schierare o meno de Vrij, uno dei calciatori più affidabili della squadra. La posta in palio è altissima, ci sono infatti 35 milioni di euro che possono cambiare le prospettive future dei due club. Per gioco espresso, valorizzazione dei calciatori e aver sostenuto, a differenza dell’Inter, anche lo stancante impegno di Europa League, la Lazio meriterebbe più dei nerazzurri la qualificazione. Ma si sa: il calcio non sempre sa essere giusto.

Tempo di esecuzione: 0.07171893119812
Controller: Articoli
ID Pagina: 4739
Elemento caricato: Articolo #4739
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 41c9186122dfd4d6
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1