Live Radio

Milinkovic, ora c'è solo il Mondiale: "Dopo deciderò dove continuare la mia carriera"

DICHIARAZIONI

La Lazio attende che il mercato soddisfi le proprie pretese, dopo averlo blindato fino al 2022 vuole mantenere la sua posizione di forza. Dal canto suo, Sergej Milinkovic-Savic sa che la sua estate potrebbe a breve subire scossoni e presentare opportunità di crescita. Non prima, però, del Mondiale che giocherà in Russia con la sua Serbia. E' lui stesso, in conferenza stampa presso il ritiro della propria nazionale, a rinviare il discorso riguardante il suo futuro. Manchester Utd, PSG, Arsenal, Real Madrid e Juventus guidano l'asta, lui cerca di concentrarsi completamente sulla kermesse mondiale: "Cerco di rimanere concentrato – così alla vigilia di Serbia-Bolivia – Ogni giorno leggo una cosa nuova su di me. Ovviamente sento la pressione addosso, ma so che ci dovrò convivere per tutta la durata della Coppa del Mondo. È la stessa pressione di quando gioco nella Lazio, sono abituato. Dopo il Mondiale deciderò dove continuare la mia carriera". 

Tempo di esecuzione: 0.071929931640625
Controller: Articoli
ID Pagina: 5074
Elemento caricato: Articolo #5074
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 8b2ebb5c4feb0f04
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1