Live Radio

Amuleto Caicedo, con lui titolare la Lazio vince sempre

APPROFONDIMENTO

 

La parabola di Felipe Caicedo: in estate ai margini, in autunno amuleto. Con lui in campo, la Lazio vince sempre. Dalla prima da titolare contro l'Apollon (con Luis Alberto) all'ultima con la Fiorentina, passando per la gara più convincente della stagione contro il Genoa (entrambe con Immobile) e la vittoria esterna di Udine in tandem con Correa. Il suo apporto è sottovalutato, ma i numeri parlano chiaro. Non solo le 4 vittorie, ma la sensazione che con lui la Lazio riesca a tenere meglio il campo, a far sprecare meno energie a Ciro Immobile. Il bottino è di un gol (contro il Genoa) e un assist, bellissimo di tacco contro i ciprioti. Inzaghi lo ha premiato per la sua caparbietà, la voglia di imporsi a discapito di un Luis Alberto cupo e poco incisivo. E' passato dai fischi preventivi, agli scroscianti applausi. Corre, aiuta e non lesina sportellate ai difensori avversari. Il merito paga e nelle difficoltà, Inzaghi ha trovato una valida alternativa.

DC

Tempo di esecuzione: 0.60709810256958
Controller: Articoli
ID Pagina: 6423
Elemento caricato: Articolo #6423
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 7ada50914795b7ef
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1