Live Radio

L'Europa, Inzaghi e la forza del turnover

APPROFONDIMENTO

C’è una caratteristica che è fondamentale per una squadra impegnata su più fronti e la Lazio sa farne buon uso: è il turnover. Il tecnico Simone Inzaghi infatti in Europa League riesce a dare respiro ai titolari, senza che i risultati vengano meno. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, lo scorso anno sui 26 gol totali segnati dai biancocelesti ben 6 vennero segnati dai subentrati e si inserisce in questa statistica anche l’autogol di Le Marchand del Nizza, provocato da Parolo che sostituì Lukaku. Nella stagione attuale invece le marcature dei subentrati sono già 2 su 6 (Immobile su rigore con l’Apollon e Marusic nel finale a Marsiglia). Il totale dunque recita 8 su 32, cioè il 25%, che non è roba da poco. Il segnale che da questo punto di vista Inzaghi sa fare bene le sue scelte.lazionews24.com

Tempo di esecuzione: 1.476536989212
Controller: Articoli
ID Pagina: 6796
Elemento caricato: Articolo #6796
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: d702fc27612ffb28
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1