Live Radio

Lazio-Siviglia, probabili formazioni: più Bastos che Luiz Felipe, Machin sceglie Amadou

EUROPA LEAGUE

Sempre meno i dubbi per Simone Inzaghi, a poche ore dal fischio d'inizio di Lazio - Siviglia. Senza Milinkovic-Savic (out 2 settimane) e Ciro Immobile (dovrebbe andare in tribuna) la formazione diventa quasi obbligata. Le uniche incertezze riguardano il centrale (ballottaggio Bastos-Luiz Felipe) e l'esterno destro (Marusic favorito su Romulo). Verrà privilegiata la qualità, con Luis Alberto mezzala e Correa alle spalle di Caicedo, anche se questo comporterà l'assenza di giocatori offensivi in panchina.

 

Lazio (3-5-1-1) Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Caicedo.

 

Machin invece deve sciogliere i dubbi in mezzo al campo, dove la soluzione Amadou prende sempre più corpo. Unico giocatore a poter garantire filtro e copertura, dovrebbe avere ai suoi lati Vazquez e Banega. Recupera Arana sulla sinistra, confermato Jesus Navas a destra. Ballottaggio André Silva-Munir per affiancare Ben Yedder.

 

Siviglia (3-5-2) Vaclik; Mercado, Kjaer, Sergi Gomez; Jesus Navas, Banega, Amadou, Vazquez, Arana; Ben Yedder, Munir.

 

Arbitro: Slavko Vinčić (SVN).

Assistenti: Tomaž Klančnik (SVN) - Andraž Kovacic (SVN)

IV uomo: Grega Kordež (SVN)

ADD1: Matej Jug (SVN)

ADD2: Nejc Kajtazovic (SVN)