Live Radio

'QUELLI CHE...' - Rambaudi: "Parolo in panchina segnale di crescita. Fra Felipe e Correa mi prendo il 'Tucu'" (AUDIO)

PAROLA ALL'OPINIONISTA

Roberto Rambaudi a 'QUELLI CHE...': Col Parma differenza netta. La Lazio ha chiuso la gara nel primo tempo e gestito nella ripresa. Parolo? Bisogna entrare nell'ottica in cui non ci sono più titolari fissi e quando c'è turnazione c'è qualità. Inzaghi ha dovuto cambiare forma alla sua squadra per farle ritrovare brio e manovra, Parolo è stato sacrificato per questo. Felipe o Correa? L'argentino ha più prospettiva e carattere, i margini di miglioramento sono enormi e sa fare più cose. Per esempio, il suo lavoro senza palla e spalle alla porta sta diventando molto importante per la squadra. Sotto l'aspetto della personalità non c'è storia".