Live Radio

Lazio-Sassuolo, statistiche e numeri del match

STATISTICHE

Si è conclusa con un pareggio la trentunesima giornata di campionato per la Prima Squadra della Capitale che, nella giornata di ieri, si è fermata sul 2-2 con il Sassuolo. La formazione guidata da Simone Inzaghi, in particolare, ha acciuffato la parità nell’ultimo minuto di gioco grazie al gol siglato da Senad Lulic dopo essersi fatta rimontare dall’iniziale 1-0 firmato da Ciro Immobile. Un punto che va stretto alla Lazio che, nel corso dei 90 minuti, avrebbe certamente meritato di più. A testimoniarlo sono i numeri registrati dalla squadra biancoceleste durante la sfida: la formazione capitolina ha gestito il 61% del possesso palla totale, sviluppando il 60% di questo nella metà campo occupata dal Sassuolo. In particolare gli uomini di Simone Inzaghi hanno sviluppato 27 azioni manovrate e sfruttato ben 21 ripartenze, mole di gioco che ha permesso alla Lazio di scoccare il tiro in 18 circostanze a fronte delle 3 conclusioni effettuate dal Sassuolo. I biancocelesti in quest’ultimi frangenti sono riusciti a centrare lo specchio della porta avversaria per 7 volte creando, in totale, 10 occasioni da gol. 

Analizzando le prestazioni dei singoli, emergono in particolare le prove di Luis Alberto e Patric. Il numero 10 della Prima Squadra della Capitale durante Lazio-Sassuolo ha giocato 81 palloni: nessun altro calciatore in campo ne ha gestiti di più durante l’incontro. Patric, invece, è risultato essere al termine del match il calciatore biancoceleste ad aver macinato più chilometri nell’arco dei 90 minuti (11,353). 

La formazione laziale ha prevalso sugli avversari anche sul piano fisico: gli uomini di Inzaghi hanno macinato 110,317 chilometri, mentre il Sassuolo è riuscito a totalizzarne 109,838. La Lazio durante il match di ieri è stata particolarmente offensiva e ciò è testimoniato dal baricentro medio della Prima Squadra della Capitale. La compagine guidata da Simone Inzaghi ha agito mediamente a 65,34 metri di distanza dalla porta difesa da Thomas Strakosha. In questo modo i biancocelesti hanno costruito 69 iniziative d’attacco: 34 di queste sono state costruite sulla corsia di sinistra, 15 centralmente e 20 sulla catena di destra. 

Al termine dell’incontro Ciro Immobile è stato eletto come il Most Valuable Player di Lazio-Sassuolo. Il numero 17 della Prima Squadra della Capitale ha regalato alla Lazio il gol del momentaneo vantaggio realizzando il suo 19° penalty con l’Aquila sul petto. In questo modo, Immobile ha messo a segno il suo 85° centro con la maglia della Prima Squadra della Capitale portandosi ad esattamente 20 reti di distanza da Tommaso Rocchi, il 5° miglior marcatore nella storia della Lazio. Trovando la via del gol nella trentunesima giornata di campionato, inoltre, Immobile si è portato a due centri di distanza da Bruno Giordano, 6° miglior realizzatore in Serie A con la maglia della Prima Squadra della Capitale con 66 reti all’attivo. sslazio.it

Un sinistro dato conferma la sensazione di deja-vu di Lazio-Sassuolo: il possesso palla finale è 29′51′’ minuti per i biancocelesti contro 19′05′’ dei neroverdi, praticamente identico a quello di Spal-Lazio (29′24′’ contro 19′19′’). E infatti la partita si è sviluppata su uno stesso piano di gioco, con la Lazio a schiacciare l’avversario nella sua metà campo (primato stagionale di territorio: 64%) senza però trovare la soluzione vincente: ben 50 i passaggi tentati in area del Sassuolo, un record che straccia i 39 di Lazio-Genoa. Protagonista Luis Alberto: anche i suoi 41 passaggi riusciti in attacco sono un record stagionale. Ma stavolta, oltre alla difesa, sono mancate le punte: Caicedo fuori partita (duello vinto su 9) e Immobile che - al netto di rigore e assist - ha però sbagliato delle grandi occasioni costruite dalla Lazio, sugli assist di Correa e Luis Alberto sull’1-1 (oltre al cattivo controllo sul filtrante di Milinkovic-Savic). Vano, dunque, il dato dei 3.01 expected goals, secondo in stagione solo al 3.48 di Lazio-Sampdoria. Da record, infine, il dato sui cross (9/27, contro lo 0/6 degli ospiti), resi tuttavia inoffensivi dall’imprecisione e dai 44 disimpegni degli ospiti. 

Tempo di esecuzione: 0.84849500656128
Controller: Articoli
ID Pagina: 8799
Elemento caricato: Articolo #8799
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 21189f710dcb2f70
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1