Live Radio

Decreto Dignità, stop alle sponsorizzazioni dalla prossima stagione agonistica

APPROFONDIMENTO

Secondo quanto riportato da La Repubblica, a salvarsi dal d.lgs. 87/2018, il c.d. “Decreto Dignità” che produrrà i suoi effetti da quest’estate e che impone il divieto di pubblicità alle scommesse, saranno solamente le agenzie legali, ossia i negozi di strada, che potranno conservare la loro insegna senza smontarla oppure oscurarla. L’AGCOM che ha pubblicato le linee guida per le imprese delle scommesse, i media e gli scommettitori, si è fatta carico anche delle preoccupazioni delle televisioni, come Sky, Dazn, Mediaset e Rai. Laziopress.it

Tempo di esecuzione: 0.076681852340698
Controller: Articoli
ID Pagina: 8973
Elemento caricato: Articolo #8973
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 97ecebdf45fcd974
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1