Live Radio

Milan, Gattuso sorride: Paquetà torna a disposizione

AVVERSARIO

MILANO Quel tocco di imprevedibilità nel momento più delicato della stagione. Rino Gattuso tira un sospiro di sollievo per il rientro di Paquetà. Il brasiliano può già giocare domani sera contro la Lazio, nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. Un banco di prova fondamentale prima di un'altra partita difficile per i rossoneri, quella di domenica 28 aprile in casa del Torino.
Quattro giorni per capire davvero se il Milan continuerà a essere in corsa per un trofeo stagionale (la finale si disputa il 15 maggio all'Olimpico) e, soprattutto, per il quarto posto, l'ultimo utile per la qualificazione in Champions League. Paquetà è fuori dal 2 aprile, quando contro l'Udinese si era procurato «un trauma distorsivo di secondo grado della caviglia destra», lasciando il Meazza in stampelle. 
Il suo rientro era previsto per fine aprile-inizio maggio, ma Paquetà ha bruciato le tappe, in settimana si è allenato con il resto della squadra e al Tardini si è seduto in panchina, in attesa della possibile maglia da titolare di domani sera. Paquetà può giocare sia da mezz'ala sia da trequartista e in queste tre settimane è stato davvero difficile rimpiazzarlo, essendo il giocatore con maggior classe nella rosa del Milan e forse il più abile in fase offensiva nell'aiutare gli attaccanti.
Con lui Gattuso avrà a disposizione più soluzioni in fase offensiva. Allarme rientrato, invece, per Cutrone, che ieri si è allenato regolarmente. 
VIBRAZIONI ALLO STADIOCapitolo San Siro. Nella giornata di ieri, Milan e Inter hanno diramato una nota congiunta dopo che nei giorni scorsi si erano verificate delle vibrazioni anomale al terzo anello: «Nessun problema, San Siro è sicuro. Il 7 aprile è stato rilevato un fenomeno di vibrazione, in un settore specifico del terzo anello, superiore ai normali parametri.
È stato analizzato il fenomeno e l'analisi ha evidenziato che il fenomeno registrato non ha indotto diminuzioni dei coefficienti di sicurezza della struttura e che pertanto non debbono essere presi specifici provvedimenti in merito. 
La Commissione Provinciale di Vigilanza ha confermato la presenza delle condizioni di agibilità dello stadio», in sintesi il comunicato dei due club. 

Il Messaggero

Tempo di esecuzione: 0.0814208984375
Controller: Articoli
ID Pagina: 9011
Elemento caricato: Articolo #9011
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 1542b0d10e83348d
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 27
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1