Live Radio

'DOA' - Budan: "Atalanta fiore all'occhiello del campionato, ma la Lazio ha grande tradizione in Coppa. Badelj? Il Mondiale ha pesato..." (AUDIO)

ESCLUSIVE

Igor Budan a ‘DOVE OSANO LE AQUILE’: “Gasperini ha cambiato l’Atalanta, insieme al lavoro di Percassi sono diventati un esempio per tutto il campionato, ora arrivano anche i risultati. Puntano molto sullo scouting, hanno un gruppo di lavoro dedicato. Pescano da tutto il mondo senza tralasciare il proprio settore giovanile. Tare? Quello che ha fatto alla Lazio è straordinario, ha costruito una rete di rapporti i  Europa invidiabile. È umile e determinato, i risultati parlano chiaro. La Lazio ha grande tradizione e il vantaggio dell’olimpico, ma l’entusiasmo dell’Atalanta è un’arma molto pericolosa. Sono squadre per qualità allo stesso livello, è una gara secca dove l’aspetto mentale conta tantissimo. Mi aspetto una partita molto divertente e aperta. Badelj, come tutti i croati, dopo il mondiale ha fatto fatica. Lui ha giocato poco, ma la delusione era tanta. Cambiando piazza, con una forte concorrenza non è riuscito a esprimersi".