Live Radio

Fifa, arrestato a Parigi il vicepresidente Ahmad: «L'accusa è corruzione»

DAL MONDO

Il vicepresidente della Fifa, nonchè presidente della Caf (la Confederazione africana) Ahmad Ahmad è stato arrestato a Parigi, alla vigilia della Coppa del Mondo femminile che prende il via domani nella capitale francese. Secondo le informazioni, il dirigente sarebbe inquisito per corruzione. «La Fifa non è a conoscenza dei dettagli relativi a questa indagine e pertanto non è in grado di esprimere alcun commento specifico», la nota della Federcalcio mondiale ricordando di essere «pienamente impegnata a sradicare tutte le forme di illecito». Ilmessaggero.it