Live Radio

Risolto "giallo" su Bruno Jordao e Pedro Neto: comprati dal Braga, un refuso nella relazione di bilancio

SOCIETA'

Nessuna sorpresa ma solo un errore nel redigere un documento. Come vi avevamo detto in mattinata (leggi: http://: http://www.laziofamily.it/editoriale/a-roma-solo-la-lazio/58807/neto-e-jordao-nel-mirino-benfica-perche-nel-bilancio-la-lazio-li-compra-dallo-sporting) nella relazione finanziaria semestrale consolidata al 31 dicembre 2018, pubblicata il 28 marzo scorso, i cartellini di Bruno Jordao e Pedro Neto sono a bilancio alla voce “valore contrattuale” rispettivamente per 4,686 milioni e 8.598, totale 13,3 circa, posta che, se i due venissero ceduti al Benfica per 25 milioni, determinerebbe in casa Lazio una plusvaklenza di circa 12 milioni. Quello che non tornava era il fatto che, nella suddetta relazione, a pagina 6, i due giocatori sono indicati come provenienti dallo Sporting Lisbona e non dallo Sporting Braga. Dopo una verifica scoperto l'arcano: un errore nel redigere la relazione, quindi i due calciatori, come noto, sono stati acquistati dal Braga e non dai baincoverdi di Lisbona.  

laziofamily.it